A cura di HOPE TEAM
โ€œDesidero ringraziare il Signore per essermi accanto, con la Sua misericordia, in questo momento di prova.

Ringrazio lโ€™Azienda Ospedaliera di Perugia โ€œSanta Maria della Misericordiaโ€ e il personale sanitario che si stanno prendendo cura di me e di quanti sono ammalati.
๐—ฅ๐—ถ๐—ป๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ ๐—พ๐˜‚๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ถ ๐—บ๐—ถ ๐˜€๐—ผ๐—ป๐—ผ ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—น๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ต๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฒ ๐—นโ€™๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ผ.
Raccomando a tutti di continuare a pregare per quanti soffrono e vivono situazioni di fatica.
Affido tutti alla Madre di Dio, Maria, perchรฉ interceda per i suoi figli"

(fonte: CEI - Conferenza Episcopale Italiana - Segnalazione di Martina Pastorelli)

Condividi