A cura di #PADREBEPPE
1 - Musica: «Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.

Percorreremo assieme le vie che portano all'essenza. Ti salverò da ogni malinconia, perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te. Io sì, che avrò cura di te.» [La cura – F.Battiato]

2 - Parola: «Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l'acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile. Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno odia la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa, poiché siamo membra del suo corpo. » [Ef.5,25-30]

3 - Dunque: : La cura nasce dalla consapevolezza dell’importanza che ha la persona che si ha a fianco. Ci si prende cura dell’altro/a anche nel momento in cui lo si percepisce e lo si accoglie come un dono prezioso. Non considerare la persona che hai accanto come fosse una tua conquista. Ti è stata donata.

Condividi