A cura di FRANCESCO MOCCI
Il brano di oggi si intitola “Imagine me” di Kirk Franklin.

Abbiamo già parlato nelle prime settimane di Kirk, considerato uno dei più influenti autori di Contemporary Gospel.
Nato nel 1970 ebbe un’infanzia particolarmente difficile, visto che non conobbe il padre e fu abbandonato dalla madre all’età di 3 anni. Cresciuto dalla zia, donna molto religiosa di culto Cristiano Battista, sviluppa il suo talento musicale fin dalla più tenera età, mettendosi anche al servizio della sua chiesa. Dopo un periodo difficile nell’adolescenza si riavvicina alla fede e comincia la sua carriera discografica negli anni 90 con il suo storico gruppo “The Family”.
Imagine me è contenuto nell’ album Hero del 2005 e ha vinto un Grammy Award come miglior brano Gospel dell’anno.
Il testo contiene molti richiami alla difficile situazione vissuta da Kirk nell’infanzia.
“Mi immagino In un posto senza insicurezze
E sono finalmente felice perché lascio perdere tutti quelli che mi feriscono
Perché non mi hanno mai meritato.
Voglio vivere e non leggere di nuovo quella pagina della mia vita.
Immagina di essere libero, di fidarti totalmente di te, finalmente posso
Ammetto che era difficile da vedere, ma finalmente posso
Sarò forte e non lascerò che la gente mi abbatta
Questa volta non otterrai questa gioia
Puoi immaginarmi In un mondo in cui nessuno deve vivere impaurito?
Per via del tuo amore, la paura se n'è andata e sono libero di lasciar perdere il mio passato.”

Per ascoltare il brano clicca QUI

Condividi