A cura di FRANCESCO MOCCI
Il brano di oggi si intitola "My life, my love, my all" di Kirk Franklin.

Abbiamo già parlato di Kirk nelle prime settimane con il brano "Hosanna" che è tratto dallo stesso album da cui proviene "My life, my love, my all". L'album "The rebirth of Kirk Franklin" è stato registrato live nel 2000 proprio all'interno dell'enorme auditorium della Chiesa "Lakewood Church" in Texas, di cui abbiamo parlato le scorse settimane. L'album contiene diversi brani "upset", movimentati e energici, cosi come alcune "ballad", lenti di grande impatto, come questo brano.
"Le mie mani sono state fatte per adorarti, il mio cuore batte per Te mio Re, Agnello (di Dio) io mi arrendo a te, ti dono la mia vita, il mio amore, il mio tutto.
Il tuo tocco, il tuo bacio, la tua grazia per me sono più profondi di quanto io possa vedere. I miei propositi, i miei scopi cambiano quando chiamo il tuo nome.
Il mio passato è stato cancellato, solo con un Tuo tocco. Le mie nuvole, la mia pioggia, il mio dolore sono cambiati: il tuo Sangue mi ha fatto nuovo.
E quando questo mondo arriverà alla fine e inizierà il Paradiso con Te, quando sarò faccia a faccia con te dirai: "Ben fatto". 
Gesù sei la mia vita, il mio amore, il mio tutto."

Per ascoltare il brano clicca QUI

Condividi