Torna all'Archivio News

15-11-2018
I PENSIERI DI PADRE BEPPE A HOPE MUSIC SCHOOL 2018 - BUONGIORNO 1

A Hope Music School ogni giornata  si apre e si chiude con un pensiero spirituale di Padre Beppe: riflessioni per gli studenti, meditazioni per i più adulti, buone per tutti; un percorso dall'IO al NOI, per essere comunità anche quando si fa musica, anche quando ci si esprime artisticamente. 

HO BISOGNO

Talvolta vivo in stato di totale confusione,
non so più chi sono io, e non so che cosa voglio, temo che gli altri siano un imbroglio.
Talvolta non mi fido dell’aria che respiro, forse mi farà male, forse ne ho presa troppa, non ce n’è per il mio vicino.
Talvolta mi sento strano, e il mondo non mi aiuta, a capir da dove vengo, dove vado, forse ho perso la mia strada.
Ho bisogno di tornare alle radici della vita, ho bisogno di raggiunger la sorgente di ogni fiume, ho bisogno di svegliarmi un po’ più presto la mattina e capir la differenza tra un’alba ed una sera.
Ho bisogno di tornare dentro al grembo di mia madre, e da dentro far memoria dell’amore che c’è stato, quando lei, insieme a mio padre mi hanno amato e generato.
Ho bisogno di tornare alle origini del mondo, e , tra gli istanti di una vita, captare il più profondo, per rileggere la storia di un’umanità perduta e far sì che la speranza possa esser ritrovata, dar valore alle persone, dare occhi, cuore e volti a ogni nostra relazione. Ho bisogno di staccare tante prese di corrente che hanno chiuso la mia mente nello schermo di un computer, sopra un palco fatiscente, che ti fa sentire vivo ma tu vivo non lo sei, attaccato ad una macchina e respiri con un tubo, e ti manca l’aria vera, fa fatica un cuore chiuso, e ti manca di riaccendere l’affetto e l’attenzione, l’ascolto e ed il sorriso, solo allora nasce in te come un’alba una canzone, che riscalda il cuore tuo, e fa luce in questo buio, dando forza al cuore mio, e alle origini del mondo, piena l’anima di gioia, ritroviamo il nostro Dio.

 

 


© 2007-2014 | HOPE - Tutti i diritti sono riservati.