Torna all'Archivio News

01-08-2018
HOPE MUSIC POINT

«C’è sopra il mio sentiero quella nuova luce che non si spegne al soffio della notte scura e mi guida piano».

Ti amo da risorgere. Sì, perché Gesù veramente ci ama da morire, ma quel legno pesante continua ad interrogarci, e Gesù lasciando quella Croce vuota ci ama ancora di più. È un amore ancora più grande. Non solo da morire, ma da risorgere. Infinito. Spesso siamo abituati a chiudere in fretta alcune storie, ci piace tanto quella libertà di lasciare andare, che la usiamo a nostro favore, ma forse solo perché non siamo pronti all’amore (in tutte le sue forme) infinito. Chiudiamo porte e storie perché vogliamo aprirne altre. Ci spaventa il per sempre, anche nei rapporti di amicizia, e quando qualcosa non va… la via più semplice è quella di cambiare strada, eppure Gesù ci conosce da sempre, e ci ama per sempre. Muore per noi che certo non siamo eroi infallibili. Lui conosce bene tutte le nostre miserie eppure muore per noi, per me.

Il brano L'AMORE PIU’ GRANDE, scritto da Marco Brusati, Massimo Versaci e Danilo Ballo per la visita di Papa Francesco a Torino nel giugno del 2015 è uno dei tanti inni che hanno accompagnato gli incontri papali affidati a Hope. Inni che non hanno scadenza. Inni che cantiamo ancora, sempre. Per sempre. Come l’Amore.


© 2007-2014 | HOPE - Tutti i diritti sono riservati.