Sei qui: HOME | LEGGI NOTIZIA

20-03-2019
HOPE MUSIC POINT: MARGHERITA CORALLUZZO

«Nessuno mai potrà ferirmi e lo sai perché ti amo oramai, Jesus my love. Nessuno può divider quello che Tu hai dato, la libertà di amare come Dio».

Non è facile accettare la sofferenza, qualunque essa sia. Può succedere che ci si incattivisce quando la disperazione diventa l’unica soluzione alternativa. Perché siamo bravi a dare una pacca sulle spalle al dolore degli altri, siamo bravi a volte anche a trovare il versetto biblico esatto da ricordare agli altri, ma quando la croce pesa sulle nostre spalle non riusciamo più neanche ad aprirla la Bibbia. Può accadere però anche che la sofferenza ci migliori quando facciamo esperienza di Lui, quando impariamo a fidarci, quando ritrovandoci a terra vediamo Gesù sull’asfalto vicino a noi, lì caduto sulla via della Croce per non farci sentire soli tra le nostre lacrime. E allora anche se non capiamo il perché di una morte, di un litigio che avremmo voluto evitare, di un fallimento lavorativo, anche con un registro di voce misto sappiamo lodarlo perchè Lui non ci abbandona e nulla ci separerà dall’Amore di Dio.

Lei è MARGHERITA CORALLUZZO e in questo brano dal titolo E VOLERÒ si avvale dell’importante featuring dal timbro graffiante di CHERYL PORTER che con le sue mille sfumature nere dona peso e leggerezza. Il peso delle note che perforano e la leggerezza della melodia che arriva al cielo, perchè un incontro di voci è prima un incontro di anime. E non si può che volare abbracciati.

BUON ASCOLTO

^ Scorri la pagina in alto

© 2007-2012 | HOPE - Tutti i diritti sono riservati.
Powered by Lamorfalab Studio Creativo