Sei qui: HOME | LEGGI NOTIZIA

21-11-2018
I PENSIERI DI PADRE BEPPE A HOPE MUSIC SCHOOL 2018 - BUONGIORNO 4

A Hope Music School ogni giornata  si apre e si chiude con un pensiero spirituale di Padre Beppe: riflessioni per gli studenti, meditazioni per i più adulti, buone per tutti; un percorso dall'IO al NOI, per essere comunità anche quando si fa musica, anche quando ci si esprime artisticamente. 

PREGARE

Perché pregare, spesso mi son chiesto :
pregare perché ho capito che ho bisogno
di qualcuno di cui mi posso fidare.
Pregare è collegarsi e rimanere connessi
per capire che solo così si è veramente se stessi.
Pregare è sentire in te l’anima di Dio,
l’anima del mondo, che con te respira e ama,
pregare è dare una risposta al Padre che ti chiama.
Pregare non è mai un tempo fisso e determinato,
perché tu togli il tempo se sei davvero innamorato.
E’ cercare consiglio, indicazioni, luce,
è scoprire quel percorso che in te porta la pace.
E’ sentire forte che se il dolore avanza,
con Dio nel cuore si accende la speranza.
Pregare è far due passi e sentirsi accompagnati,
pregare è avere accanto il respiro che ti guida,
pregare perché ci si sente amati
perché davvero questo amore da senso alla tua vita.

 

^ Scorri la pagina in alto

© 2007-2012 | HOPE - Tutti i diritti sono riservati.
Powered by Lamorfalab Studio Creativo